Le migliori offerte per le vacanze nel Salento

L'ultima moda dell'estate è rappresentata dalle vacanze in Salento, la parte sud-orientale della Puglia che ha come suo estremo S. Maria di Leuca è chiamata anche penisola salentina.

Il nome Salento deriva dagli antichi abitanti di questa zona che vi approdarono in epoca preistorica. Terra pianeggiante con modeste alture ( la più alta non raggiunge i 200 m. ) è bagnata sia dal mare Adriatico che dallo Ionio. La costa è ricca di spiagge sabbiose e di promontori rocciosi a picco su di un mare limpido e cristallino che fanno del Salento una meta ambita per i turisti di tutto il mondo. Il territorio conserva una nutrita testimonianza di architettura barocca che è possibile ammirare nei diversi centri della provincia.

Il Salento, data la sua strategica posizione geografica che lo pone al centro del Mediterraneo, ha da sempre costituito un fulcro delle civiltà che in questo bacino si sono sviluppate e hanno proliferato. Centri di primaria importanza quali Otranto, Gallipoli, Leuca sono stati importantissimi punti di riferimento nelle rotte commerciali. Ma la storia salentina comincia dalla preistoria, splendidamente testimoniata da strutture megalitiche quali dolmen e menhir, pitture rupestri nelle grotte e rinvenimenti dalla grande rilevanza paleontologica e paletnologica. Il periodo storico che più di tutti ha lasciato il segno nelle nostre città è senza dubbio quello compreso tra il XVII e il XVIII secolo, con la fioritura del Barocco leccese, stile unico e inimitabile, che riveste le nostre chiese e i nostri palazzi di fascino e arte. Colonnati e portali sono ricchi di rilievi mai eccessivi.

L'aspetto naturalistico assume primaria importanza nel Salento. Il paesaggio predominante è la macchia mediterranea, una distesa di arbusti e piante aromatiche che si adattano alla nostra terra carsica. Proprio l'origine calcarea del territorio dà origine alle splendide e innumerevoli grotte, che ricamano le coste adriatiche di fantastici merletti di roccia. Il mare, terso e cristallino, è la nostra risorsa più importante.

Il litorale ionico è costituito in prevalenza da lidi di sabbia, bianca e finissima, alternati a spezzoni rocciosi bassi e di facile accesso. Il litorale adriatico (distante dal precedente appena 60 Km) ha invece la caratteristica di essere alto e roccioso, offrendo alla vista panorami mozzafiato e dando la possibilità di essere a contatto con la natura incontaminata a pochi passi dalle migliori strutture turistiche. L'entroterra è caratterizzato da coltivazioni di secolare tradizione, quali vigneti e uliveti. Questi ultimi sono costellati di esemplari plurisecolari che con le loro contorsioni impreziosiscono il territorio.

Le migliori offerte per le vacanze economiche in Puglia, prenota adesso l'estate 2017 nel salento