Vacanze a Taranto

TARANTO che fu importante colonia spartana nell'VIII secolo, poi citta romana. La citta antica sorge su un'isola fra il golfo e l'ampio porto interno. Entrati per il ponte girevole, si scorge subito a sinistra il Castello aragonese: si punta diritto verso il centro dell'isola dove, sul luogo dell'antica acropoli, sorge il Duomo (IV secolo, rifatto nel sec. XI) di cui soltanto la cupola e il campanile restano dell'originale costruzione romanica: nell'interno, ricca Cappella di S. Cataldo. Proseguendo oltre il Duomo, si giunge alla chiesa di S. Domenico, con l'alta facciata romanica, la piu bella della citta.

Si lascia la citta antica, dopo averne percorse le pittoresche strade, per raggiungere, in corso Umberto I, il magnifico Museo nazionale, di ottima recente sistemazione, uno dei piu ricchi musei archeologici (sculture, terrecotte, gioielleria, musaici, ceramiche) d'Italia. Si partira da Taranto nel primo pomeriggio verso San Giorgio Jonico (km. 13) e MANDURIA, antichissima citta messapica, di cui restano avanzi di mura: bella Cattedrale romanica e, fuori della citta, il Fonte pliniano. Si continua verso Copertino (km. 28 da Manduria) con Castello cinquecentesco e NARDO', con Cattedrale romanico-gotica di severe forme, e chiesa barocca di S. Domenico. A Galtone (km. 48 da Manduria) si prende la strada che, con altri 13 km. conduce a GALLIPOLI

Le migliori offerte per le vacanze economiche in Puglia, prenota adesso l'estate 2016 nel salento