Offerte a Novembre in Puglia: Agriturismi, B&B, Hotel e molto altro.

Puglia terra del turismo religioso, della buona tavola e dei prodotti tipici.


I Classici luoghi Pugliesi da non perdere:

Alberobello: questa località è famosa in tutto il mondo in quanto completamente formata da trulli. I trulli sono caratteristiche case contadine realizzate a pianta circolare su cui è posta una cupola a forma di cono ricoperta da lastre in pietra locale ed hanno mura in calce bianca.
Il paese di Alberobello è diviso in rioni: il bellissimo rione Monti comprende da solo circa 1000 trulli disposti su panoramiche stradine. Dal 1996 Alberobello fa parte del patrimonio dell'Umanità riconosciuto dall'UNESCO.

Santa Maria di Leuca: rinomata località balneare situata sulla punta della Puglia dove il Mar Adriatico si fonde col Mar Ionio. E' caratterizzata da bellissime grotte carsiche come la grotta di Porcinara e la Grotta del Diavolo entrambe raggiungibili da terra. Santa Maria di Leuca offre un mare incontaminato ed un panorama mozzafiato.

Castello di Trani: la Puglia è una regione che offre molti castelli siti nelle zone più varie. Uno di questi è il castello di Trani costruito per volere di Federico II nel 1233. Ha una pianta quadrangolare con una torre ad ogni spigolo e possiede una cinta di mura possente realizzata nel 1249 da Romualdo Carabrese.

Puglia: Gastronomia e Vini.
Gli ingredienti principali della cucina tipica pugliese sono rappresentanti di una gastronomia semplice e genuina: pasta, olio e vino.
Il piatto tipico che rappresenta in tutto il mondo questa regione sono sicuramente le orecchiette alle cime di rapa e acciughe, pasta fatta in casa a forma di conchiglietta con condimento tipico.
Tra i primi vi sono anche i maccheroni al ruta, una speciale minestra di fave; tra i secondi involtini di agnello, lo scapece di Gallipoli (frittura di pupiddi, pesciolini molto saporiti, marinati con aceto e zafferano), le cozze arrancate (cotte al forno con pomodoro, origano, aglio, prezzemolo e vino bianco). Tra i dolci segnaliamo le carteddate (dolcetti in pasta sfoglia con miele e cannella e la cicerchiata (a base di mandorle, cioccolato e cannella). Tra i vini ci sono il Barletta, il Manduria e lo Squinzano tra i rossi ed il Sansevero tra i bianchi.

Sagra da Segnalare in Novembre: NOCI (BARI)

"Bacco nelle gnostre : vino novello e caldarroste in sagra"
Evento enogastronomico che si terrà nel suggestivo centro storico di Noci (Bari) il 5 e 6 novembre e che attirerà migliaia di visitatori (30.000 presenze lo scorso anno) e appassionati del turismo del vino e della gastronomia della Murgia dei Trulli e delle Grotte. Si tratterà di un'occasione di grande interesse promozionale per i prodotti e per gli "artigiani del gusto" del territorio.

Sulle tavolate imbandite all'interno del centro storico nocese (nelle caratteristiche "Gnostre") faranno bella mostra i vini novelli, le caldarroste, i formaggi freschi e stagionati, i salumi, il pane e l’olio d'oliva, tipici della Puglia, fatti degustare tra spettacoli di musica, poesia e giocoleria.

Le migliori offerte per le vacanze economiche in Puglia, prenota adesso l'estate 2018 nel salento