Le vacanze del 2014 in Puglia

L'estate del 2014 in Puglia è il momento migliore per godersi le meritate vacanze. Quest'anno il 2014 sarà un anno in cui si cercherà di risparmiare in particolare per le vacanze, ma la Puglia è tra le regione italiane che promette la miglior qualità rispetto alle offerte vacanze proposte dalle strutture recettive.

Il consiglio, è sempre il solito, per trovare delle ottime vacanze risparmio in Puglia ad agosto è quello di evitare la settimana principale, quella di ferragosto che oltre ad essere la più cara in assoluto è anche quella dove si concentra la maggior parte dei visitatori in cerca si divertimento.
Nonostante l'enorme mole di turisti il periodo estivo rimane un ottimo periodo per visitare la Puglia (nonché scelta obbligata per molti viaggiatori costretti dalla chiusura della propria azienda) anche grazie agli eventi e sagre che si svolgono nelle principali località principali della Puglia e del Salento.

Percorrendo l'intera regione è possibile scoprire antiche tradizioni popolari, manifestazioni e rievocazioni storiche che rendono unico e indimenticabile questo periodo dell'anno. La Valle d'Itria è un'interessante pianura disseminata di trulli, che territorialmente si estende tra i paesi di Castellana Grotte, Alberobello, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca, Ostuni e Fasano. La Valle é caratterizzata da basse colline, vigneti, quercioli, ampi pascoli, alberi da frutta e rovi che si ammucchiano tra i muretti a secco, quelli costituiti da particolari pietre (le chiancarelle), che i contadini, ancora oggi, estraggono dalla terra per renderla coltivabile. La chiancarellaé lo stesso materiale che viene utilizzato per l`edificazione dei trulli di Alberobello: abitazioni rurali costruite "a secco", senza malta, direttamente sulla roccia, sulle quali vengono collocate cupolette a forma di cono, imbiancate a calce e chiuse da un pinaccolo di pietra che regge una palla di marmo. Su ogni cupola compaiono simboli religiosi, magici e propiziatori.

Se vi immergerete nelle province di Foggia e Bari attraverserete questo territorio lungo la sua costa lunga più di 40 km ci si imbatte in città con i borghi medievali perfettamente conservati e dai cui porti anticamente si imbarcavano gli eserciti diretti in Terrasanta o partivano merci dirette nei maggiori porti del Mediterraneo. Anche attraversando l’entroterra, dall’altopiano delle Murge fino alla costa Adriatica, si ha la sensazione di ripercorrere la storia di questa terra ricca di testimonianze, cattedrali, castelli e bellissime campagne.

Dunque cosa aspettate a scegliere la Puglia come meta delle vacanze del 2014?

Le migliori offerte per le vacanze economiche in Puglia, prenota adesso l'estate 2018 nel salento