Mare in Puglia, le vacanze nella terra dei Trulli

Vacanze al mare nella terra dei Trulli

Puglia ricezione e offerte per le tue vacanze. Per gli amanti dei viaggi in Puglia al Mare e per le vacanze nella terra dei Trulli, proponiamo informazioni turistiche sul Salento e su tutta la Puglia.
In particolare parliamo di alcune mete balneari turistiche pugliesi non molto conosciute ma molto affascinanti:

Polignano a Mare è un comune di circa 16.300 abitanti che si trova in Puglia, in provincia di Bari.

Posto nel cuore della regione, Polignano a Mare è una rinomata località balneare che sorge su uno sperone di roccia dal quale si domina parte della costa.

Le origini del borgo sono molto antiche ma non si hanno dati certi sulla sua fondazione.

L'economia di Polignano a Mare è legata in particolare al turismo balneare.

San Vito, festeggiato il 15 giugno, è il patrono di Polignano a Mare.

Ginosa Marina da Visitare
Oltre al bel centro storico, caratterizzato da strette viuzze e case bianche, a Ginosa possiamo ammirare:

la Chiesa Madre, eretta nel XVI secolo, è un classico esempio di architettura cinquecentesca e conserva al suo interno preziosi affreschi e molte suppellettili religiose;

Gagliano del Capo

Oltre al caratteristico centro storico, a Gagliano del Capo possiamo ammirare:

la Chiesa di san Rocco, eretta nel XVII secolo ma rimaneggiata in seguito, conserva numerose opere di artisti locali;

la Cripta di santa Apollonia, di origine incerta e completamente scavata nella roccia.

Passeggiando lungo la costa, una delle più belle della Puglia, possiamo ammirare le numerose grotte naturali che la costellano, alcune delle quali sono raggiungibili solo via mare.

il Castello, edificato nell'XI secolo da Roberto il Guiscardo, che ancora oggi domina l'abitato con la sua possente mole;

le numerose masserie che si trovano su tutto il territorio comunale e che rappresentano uno dei maggiori esempi di architettura rurale della regione.

Le migliori offerte per le vacanze economiche in Puglia, prenota adesso l'estate 2017 nel salento