Ponte 25 Aprile in Puglia e in tutto il salento

Vacanze in Puglia, il week end del 25 Aprile in Puglia, offre molti spunti di relax e cultura pugliese e del salento



Il "Mercato medievale" di Bitetto in provincia di Bari è la manifestazione che si svolge a Bitetto nelle tre diverse giornate del 25 aprile, del 1° e del 2 maggio. A partire dal mattino del 25, l'atmosfera di festa in attesa del Duca vestirà il centro storico di antica vita; lungo il percorso scoprirete bancarelle di prodotti tipici, artigiani e animali da cortile, protagonisti di una ricostruzione suggestiva. Un'attenzione particolare è dedicata allo spettacolo: musici itineranti, giocolieri, sputafuoco e saltimbanchi vi accompagneranno per le piazze e tra le corti del borgo medievale. A fine serata, il miglior allestimento sarà premiato con il Palio, che il vincitore conserverà per un anno intero ed esibirà durante la parata storica. Per i visitatori la Pro Loco organizza: degustazioni di piatti tipici in taverne ed osterie, visite guidate per le chiese e le vie del centro antico. Per il 1° maggio a partire dalle ore 17 è invece in programa il "Corteo Storico del ringraziamento". L'evento rievoca la visita del Duca, con la famiglia e la sua corte, al convento francescano di Bitetto per ringraziare Fra' Giacomo per le sue intercessioni, tra le quali la guarigione di un figlio da sicura morte ed il perdono del Re, a seguito della congiura dei Baroni a cui il Duca aveva partecipato. Si tratta di una grande pièce teatrale che, avvalendosi di più di trecento figuranti, funge da collante tra arte, architettura, fonti letterarie e leggende del territorio. I costumi, disegnati e realizzati dalla prof.ssa Rita Faure in collaborazione con un'equipe di studenti dell'Accademia di Belle Arti, esprimono il fasto della nobiltà, la discrezione della borghesia, la semplicità dei popolani, che si snodano per le strade del paese, scandendo di volta in volta le tappe significative dell'evento narrato, al suono dei tamburi e sullo sfondo delle coreografie di sbandieratori, giocolieri, musici e teatranti. Il 2 maggio la "Cena con il Duca" è prevista alle ore 20. In una suggestiva taverna del borgo antico, tra archi di verzure e trionfi di stoviglie, sarà allestito un banchetto rinascimentale in onore del Duca, durante il quale gli ospiti siederanno a tavola con la nobile famiglia e degusteranno un autentico menù dell'epoca, allietati da musici e giocolieri. È obbligatoria la prenotazione fino a tre giorni prima. Ogni edizione, è arricchita da apparati scenici e nuovi personaggi, nell'intento di offrire nuovi spunti di approfondimento e per coinvolgere sempre in modo diverso gli spettatori nell'avventura storica del rinascimento a Bitetto.

Le migliori offerte per le vacanze economiche in Puglia, prenota adesso l'estate 2017 nel salento